Arrampicare in Valsesia Banner

Masso di S. Antonio

Tipologia: falesia
Altitudine: 1385m
Esposizione: est
Periodo consigliato:
  • gennaio
  • febbraio
  • marzo
  • aprile
  • maggio
  • giugno
  • luglio
  • agosto
  • settembre
  • ottobre
  • novembre
  • dicembre
clicca sulle immagini per ingrandirle

Imponente masso sfruttato solo in minima parte negli anni novanta e valorizzato da Nicola Degasparis a partire dall'anno 2002. Sono presenti itinerari di alta difficoltà, quasi tutti scavati, mentre le vie di media difficoltà sono naturali. Arrampicata fisica di alto livello su muri strapiombanti e verticali.

Accesso

Raggiunto e superato il paese di Alagna, parcheggiare nell'ampio piazzale in località Wold e proseguire a piedi fino al primo ponte che si incontra sulla destra. Attraversarlo e seguire la strada dapprima sterrata e poi nuovamente asfaltata fino alla chiesetta di S. Antonio. Subito a ridosso della stessa si scorge la falesia. (20 min. dal parcheggio). All'altezza del secondo ponte, sulla destra, è presente un nuovo sentiero che evita la strada asfaltata e termina poco oltre la chiesetta di S. Antonio. Seguire le indicazioni per il "Rifugio Pastore".

Vie

01 L1 Happy Days 12 m 6b+ fix inox 10mm Strapiombo su lama
02 L1 Totemmucca 18 m 7c fix inox 10mm Spigolo strapiombante, fisico ed estetico
03 L1 Hamunaptra 20 m 8b+ fix inox 10mm La più bella e la più dura della Valsesia
04 L1 La rambla 10 m 6c fix inox 10mm Tecnica su tacche
05 L1 Via degli Sorti 12 m 7a fix inox 10mm Via di difficile intuizione su lame oblique
Azioni sul documento
comments powered by Disqus