Arrampicare in Valsesia Banner
Archive

Blog

Il Blog di Arrampicare in Valsesia

2
gen
2016

Un autunno di nuove aperture sulla Parete Calva a Rassa.

Ai locals più attenti non sarà certo sfuggita ma per chi non bazzica sovente in alta valle questa è senz'altro una bella novità!

Leggi il resto

9
lug
2015

Appuntamento per lunedì 13 luglio a Varallo Sesia.

“Valsesia Rock” è una guida di arrampicata sportiva sulla Valsesia, che raccoglie le falesie e le pareti della valle, con tutte le vie e gli itinerari presenti sul territorio…

Leggi il resto

4
ago
2014

Tra una goccia di pioggia e l'altra, accompagnati da temperature altalenanti tra il caldo-umido tropicale e il fresco autunnale, siamo andati alla scoperta di alcune interessani novità in alta valle.

"Luglio, col bene che ti voglio..." recitava una canzoncina. In Valsesia è il mese "dell'Alpàa", quindi è sicuro che i temporali arrivano ma quest'anno il meteo sta davvero esagerarando, sembra autunno!!…

Leggi il resto

27
ago
2013

Una selezione dei migliori tiri di difficoltà compresa tra il 5a e il 5c, sparsi nelle falesie della Valsesia.

Desiderate arrampicare in tutta tranquillità nelle falesie valsesiane? Volete assaporare il meglio della roccia della Valsesia ma non sapete da dove iniziare? Abbiamo selezionato per voi dieci tiri da non perdere, che vi permetteranno di muovervi in tutta tranquillità e in totale armonia con il vostro corpo. Iniziate a leggere e godetevi la scalata!!

Leggi il resto

9
ago
2013

Breve viaggio nel panorama "boulderistico" valsesiano: siamo andati alla ricerca di alcuni sassi in quota e di altri situati all'ombra delle piante. Seguite i nostri suggerimenti per godervi il bouldering in Valsesia anche nella stagione estiva.

Tre luoghi situati in alta valle. Tre luoghi che ci stanno a cuore, che hanno segnato lo sviluppo del bouldering in Valsesia. Tre luoghi descritti in ordine sparso, che possono regalare piacevoli arrampicate a tutti gli amanti di questa disciplina e anche a chi si vuole avvicinare per la prima volta alla scalata sui sassi…

Leggi il resto

23
apr
2013

Tra le colline che precedono l’abitato di Quarona, esistono piccoli angoli tranquilli da cui affiorano massi e costoni di rocce più o meno alte. Poco sopra ai prati conosciuti come quelli della “Badia”, dove si incrociano i sentieri per Vanzone, Lombaretto e Quarona, risaltano pareti che non potevano non attrarre l’attenzione del popolo verticale.

Già dagli anni 1975/76 alcuni impavidi alpinisti locali, con l’intento di salire le pareti in questione a scopo di allenamento, iniziarono l’esplorazione del luogo. Martino Moretti, Roberto Calzoni, Renzo Tribbia, furono fra i primi a piantare qualche chiodo sulla parete…

Leggi il resto

4
nov
2012

"Roccia e Mistero" sulla Parete Calva a Rassa.

Su gentile autorizzazione dell'autore pubblichiamo questo articolo sulla Parete Calva, apparso sul "Notiziario n°1" del CAI Varallo del 1987. Il testo parla delle emozioni e delle esperienze vissute dagli alpinisti Dino Deiana e Martino Moretti durante l'apertura dei primi itinerari sulla parete in questione nel lontano 1984. Ci auguriamo che tale articolo possa dare il giusto risalto a questa suggestiva parete rocciosa, tra le più selvagge e impervie della Valsesia…

Leggi il resto

24
ago
2012

La storica palestra di roccia dei Finanzieri rivive una seconda giovinezza.

Il lavoro è durato un paio d'anni e si è concluso in questa calda estate 2012. La G.A. Sandro "Boris" Borini, grazie al contributo economico del CAI di Varallo, ha dedicato gran parte del suo tempo libero (sovente in solitudine) a pulire la parete, a rivedere le vecchie linee di salita e a richiodare tutte le vie presenti.

Leggi il resto

17
lug
2012

Per gli affezionati del sesto grado, una veloce carrellata fra le vie più meritevoli della Valsesia. La loro ubicazione, le loro caratteristiche e i loro segreti svelati, per concedervi piacevoli salite alla scoperta (o ri-scoperta) dell’arrampicata sportiva in valle. .

Pietra Romanasca
E’ la prima falesia che si incontra salendo in Valsesia, nascosta e immersa tra le colline gattinaresi, un tempo utilizzata come allenamento alle salite in alta montagna; su di un porfido rosso, solido e lavorato, SPLENDOR 6b, rappresenta una bella sfida di altri tempi, dove è necessaria una buona forza nelle dita: tacche, reglette e qualche piccolo buco consumeranno a dovere la pelle delle vostre mani…

Leggi il resto

21
giu
2012

Una breve presentazione dell'area boulder di Foppiano, in occasione di un raduno organizzato per riscoprire questa "piccola" perla ossolana.

"Eravamo diretti al Cistella passando per il sentiero più impervio e incontaminato, quando ci imbattemmo in un magico "giardino" costellato di massi di tutte le forme: era tutto al suo posto, tutto in simbiosi e si respirava un'aria frizzante, profumata di sottobosco. La luce filtrava appena dai maestosi larici... pareva un sogno..."

Leggi il resto

« » 1 2 3 4 5 9